Questo sito utilizza i cookie per monitorare le visite. Proseguendo la navigazione accetti.

Le Commissione Valutatrice del portfolio in SPT che ognuno può creare sulla piattaforma dedicata, è composta, in questa prima fase di sperimentazione (che terminerà il 31 dicembre 2017), da fisioterapisti selezionati dal Comitato Esecutivo Nazionale del GIS Sport con queste caratteristiche:

  1. conoscenza deli documenti internazionali ed italiani necessari per avere gli strumenti per valutare i richiedenti
  2. affiliazione al GISPT
  3. affiliazione ad altro MO IFSPT nel quale esista già il riconoscimento SPT e conoscenza buona dell'italiano
  4. disponibilità temporale a svolgere il lavoro di revisori

La Certificazione è passata a regime nel 2018, avendo avuto l'approvazione ufficiale da parte della IFSPT nel Giugno 2017 durante i lavoro dell'EB IFSPT svoltosi a Roma, a latere del 2o GISPT International Conference. Sul sito della federazione internazionale potete ritrovare l'Italia tra i Paesi in cui si può ora richiedere la certificazione internazionale 

In corrispondenza dell'entrata a regime delle procedure di certificazione e accreditamento Italian SPT  doveva essere riformata la commissione tramite bando indetto dal GISPT e con la pubblicazione di un elenco degli SPT presso i quali svolgere i periodi di supervisione clinica.

poichè questi mesi sono stati molto impegnativi per la necessità di monitoraggio del processo e messa appunto di una nuova piattaforma per la gestione di tale processo, tale riformulazione verrà svolta nel 1o semestre 2019.

Ecco l'attuale composizione della commissione.

Responsabile della Commissione Valutatrice: Carlo Ramponi

segreteria Commissione (gestione ricevimento pratiche): Saverio Torrisi

attuali membri interni della commissione: Elena Dovetta, Luca Francini, 

attuali membri esterni della commissione:  Mario Bizzini (SUI),Marco Cattaneo (SUI), Paul Visentini (AUS)