Questo sito utilizza i cookie per monitorare le visite. Proseguendo la navigazione accetti.

Comunicato stampa n. 29 del 13 Giugno 2011

Mondiale Marathon: l'Associazione Italiana Fisioterapisti in campo con gli amatori

Interessante collaborazione tra Pedali e di Marca e AIFI (Associazione Italiana Fisioterapisti)

La salute viene prima di tutto e Pedali di Marca lo sa bene. Salire sui pedali ogni fine settimana è certamente una grande passione ma bisogna far attenzione soprattutto al proprio corpo.

Per questo l'organizzazione del Mondiale ha ufficializzato in questi giorni l'accordo con AIFI (Associazione Italiana Fisioterapisti) Veneto e GIS Sport (Gruppo di interesse specifico legato allo sport, interno ad Aifi).

Grazie a questo accordo, AIFI sarà presente nella zone espositiva con alcuni esperti per dare consigli utili ai bikers e sabato 25 giugno, dalle 14.30, presso l'auditorium della Biblioteca di Montebelluna si terrà un convegno molto interessante dal titolo " Migliorare la performance oltre l'allenamento".

Ma l'iniziativa che piacerà di sicuro ai bikers, è quella di domenica 26 giugno con i fisioterapisti a totale disposizione degli amatori per un massaggio dopo le fatiche della gara.

AIFI che proprio l'anno scorso ha festeggiato il cinquantesimo anniversario dalla sua fondazione, conta cinquemila iscritti a livello nazionale, di cui circa novecento solo in Veneto, ed è sinonimo di sicurezza e qualità in quanto tutti gli iscritti sono fisioterapisti laureati o con titoli di studio equipollenti.

La cura del proprio corpo e soprattutto la postura non sono da sottovalutare, in quanto una scorretta postura oltre a ridurre di molto la prestazione, può nel lungo periodo portare danni fisici.  Basta un piccolo gesto, informarsi e confrontarsi con gli esperti di AIFI per correre in sicurezza  con il solo pensiero di divertirsi. 

Info: A.C.D. Pedali di Marca Via Forlani, 42 - 31032 Casale sul Sile (TV) - Italia Tel: +39 Fax: +39 0422 1760252
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sito web: http://www.gunnritamarathon.com/